Balsamo

Rendono i capelli morbidi e lucenti dopo il lavaggio; nessuna sorpresa, quindi, se li troviamo in ogni doccia: balsami o conditioner. I nostri pregiati balsami e spray districanti sono assolutamente privi di siliconi. Questi ultimi hanno la proprietà di sigillare la superficie dei capelli, pertanto, pur donando una bellissima brillantezza, ostacolano o rendono impossibile la penetrazione delle sostanze nutritive in profondità nel capello. I prodotti RAUSCH rendono i capelli lucenti grazie a oli vegetali naturali.

I balsami RAUSCH sono inoltre vegani e non prevedono test sugli animali, sono sviluppati e prodotti a Kreuzlingen sul lago di Costanza e sono composti per almeno il 90% da ingredienti di origine naturale. Ecco perché sono perfetti per le tipologie di capello e cuoio capelluto più diverse: da quelli secchi a quelli stressati fino a quelli ossigenati o tinti.

Perché dovrei usare un balsamo?

I balsami o conditioner sigillano la superficie porosa dei capelli dopo il lavaggio e li rinforzano. Inoltre, proteggono il capello dalla secchezza e lo rendono morbido, lucente e più facile da pettinare grazie all’azione levigante sulla struttura dei capelli. Soprattutto nel caso di capelli lunghi, l’utilizzo regolare di balsamo o spray districante è, quindi, molto consigliato.

Che differenza c’è tra conditioner e balsamo?

Il conditioner è il nome inglese per il balsamo per capelli o, abbreviato, il balsamo. Di base non c’è, dunque, alcuna differenza tra un balsamo e un conditioner. Nel suo assortimento, RAUSCH offre sia balsamo da sciacquare sia spray districante da applicare sui capelli umidi dopo il lavaggio e da usare come trattamento senza risciacquo per una migliore pettinabilità e per una cura senza eguali. In base alle preferenze è possibile applicare il balsamo direttamente dopo il lavaggio oppure lo spray districante dopo aver tamponato i capelli con un asciugamano. In caso di capelli bisognosi di cure, può usare entrambi i prodotti in modo combinato.

Che differenza c’è tra balsamo e maschera per capelli?

Mentre il balsamo, il conditioner o lo spray districante sono adatti per un utilizzo regolare o addirittura giornaliero e costituiscono una buona cura di base, le classiche maschere per le lunghezze contengono una percentuale sensibilmente maggiore di componenti nutrienti, come oli o grassi. Le maschere per capelli sono quindi pensate come trattamento intensivo, da applicare circa ogni tre-quattro lavaggi. Inoltre i due prodotti si differenziano tra loro per la modalità di utilizzo: mentre il balsamo va risciacquato poco dopo averlo applicato, è consigliabile lasciar agire la maschera più a lungo, in modo che il capello possa assorbire al meglio le sostanze nutrienti.